Statistiche web

Profili e Serramenti

Label LB50 antipanico

Serramento antipanico per porte automatiche

Il sistema LB50 unisce in un unico sistema i vantaggi di una porta automatica e quelli di un varco per vie di fuga.

 

LB-50_1

Vediamo come funziona la porta automatica antipanico LB50

Le ante mobili, apribili a scorrimento durante il normale funzionamento della porta, si possono aprire a battente con una semplice spinta nel verso dell’esodo.

Lo sfondamento può avvenire in una qualsiasi posizione dell’esercizio normale a scorrimento, ovvero a porta chiusa, a porta parzialmente aperta o completamente aperta.

In caso di sfondamento delle ante con la porta in movimento di apertura o di chiusura, il moto viene immediatamente interrotto; il moto automatico della porta non può essere ripreso fino a quando tutte le ante sfondate non vengono riportate in posizione di chiusura e riagganciate al dispositivo antipanico; lo sfondamento delle ante mobili causa sempre il contemporaneo sfondamento delle ante laterali semifisse qualora siano presenti.

Lo sfondamento delle ante causa l’intervento di un’apposita coppia di fotocellule o di un dispositivo magnetico che provoca l’arresto del motore.

 

 

Porte antipanico per vie di fuga realizzate con i serramenti LB50 sono disponibili con diverse tipologie di apertura:

  • Serramento antipanico per automazioni scorrevoli
  • Serramento antipanico per automazioni telescopiche
  • Serramento antipanico per ante mobili con laterale fisso
  • Serramento antipanico per ante mobili con laterale semi-fisso a sfondamento integrale
  • Serramento antipanico per le sole ante mobili

I serramenti sono disponibili smacchinati o lavorati a misura e assemblati.

 

 

Quando occorre una porta automatica antipanico robusta e elegante Label LB50 Antipanico è la soluzione che soddisfa progettisti e installatori, perché unisce in un unico prodotto sicurezza, design e robustezza.

 

 

Installazioni


Download


Iscriviti alla nostra newsletter